La campagna crowd dei drink ecologici

La movida e gli eventi è uno dei settori più colpiti dal coronavirus: oltre ad essere stato azzerato da un giorno all’altro, sarà uno degli ultimi a ripartire, non producendo beni e servizi di prima necessità. In questo clima l’attività di PCUP e di queste realtà si è fatta difficile se non impossibile. Niente più commesse, niente più eventi, niente più bicchieri di plastica da eliminare. Il coronavirus, in questo, ha fatto un lavoro migliore, e più rapido, del nostro.

Pubcrowd nasce da una profonda riflessione sui diversi fattori in campo per individuare la posizione dalla quale possiamo proseguire la nostra mission: migliorare l’esperienza di bevuta risparmiando plastica.

Analizzando i fatti, la situazione è la seguente:

  1. PCUP è una piattaforma comprensiva di e-commerce per mettere in contatto visitatori e proprietari di locali e strutture.
  2. Finito il corona saremo tutti, ma proprio tutti, sempre fuori 24/7 per sfogare le energie represse. Berremo tanto, ma proprio tanto.
  3. Bar, locali ed eventi in questi momenti hanno solo costi. Chi ce l’ha, brucia cassa. Chi può, ricorre al credito: ma per quanto?
  4. Abbiamo tempo. Tempo per parlare coi proprietari di locali, dirigenti delle industrie beverage e consumatori, di solito tutti presissimi nell’ordinaria amministrazione per pensare seriamente all’uscita dall’usa e getta.

Pubcrowd è un modo per acquistare oggi a prezzo scontato i drink che berremo domani, con i nostri migliori amici finalmente ritrovati, nei nostri locali preferiti. L’utente scarica l’app, carica il credito, sceglie il locale e acquista i drink. I soldi arrivano subito al locale, al netto del costo di produzione di un bicchiere PCUP per utente unico. Ci è sembrato il modo più efficace per costruire oggi la movida sostenibile di domani.

Abbiamo prima di tutto chiesto alla nostra comunità di dirci cosa ne pensavano. Con il solito entusiasmo e reattività, abbiamo ricevuto centinaia di risposte al nostro questionario.

Ne è risultato che il campione sarebbe molto propenso a partecipare per ottenere sconti e supportare i locali, ma non per scoprire nuovi locali. Vale a dire, la risorsa per superare la crisi sono i clienti fidelizzati, che hanno un forte legame emotivo con i propri luoghi di frequentazione abituale.

Siamo partiti da qui con lo sviluppo delle nuove funzionalità della piattaforma, che saranno pronte in tempi record. Seguite le nostre pagine per restare aggiornati sul lancio della campagna.

Se sei un gestore di un bar o un locale e vuoi rimanere aggiornato compila il form al link qua sotto.
Se conosci qualcuno a cui potrebbe far comodo incassare anche con il locale chiuso condividi con lui questo articolo!

LINK A FORM