Ogni evento in cui si usano i bicchieri PCUP è come portare in scena un’opera di cui siamo committenti, sceneggiatori, registi, scenografi…ma non attori. Centinaia o migliaia di persone che non sanno nulla del nostro prodotto se lo trovano in mano d’improvviso e ci aspettiamo che si comportino in un certo modo per avere benefici di un certo tipo. Perchè questo avvenga, una condizione necessaria, ma non sufficiente, è la corretta formazione degli operatori all’utilizzo della tecnologia di PCUP. La piattaforma è stata sviluppata in costante confronto coi nostri clienti della primissima ora, che si rendono disponibili per testare i diversi step di avanzamento e ci danno spunti sulle funzioni per fare di PCUP la killer app degli eventi e dell’horeca.

Lo stato dell’arte è una piattaforma su cinque ambienti di sviluppo: il pannello gestionale di PCUP, il pannello gestionale del punto vendita, l’app per il tablet dei baristi e l’app per utenti, sia per Android che per iOS. Un intero ecosistema comprensivo di un marketplace per pagamenti tra portafogli elettronici, un social network per inviarsi da bere e un canale di comunicazione diretto tra brand di prodotti beverage e consumatori finali. Tre elementi rivoluzionari per il settore horeca, tradizionalmente poco avvezzo al cambiamento. Il modo migliore per valorizzare l’impegno, la dedizione e l’intelligenza con cui il nostro team di sviluppo presso TLV Generator Ltd, guidato dal CTO Eli Swed, ha costruito questa macchina da guerra in oltre 10.000 ore uomo di duro lavoro, è dare un’assistenza ai clienti costante e dettagliata, che trovate al link www.pcup.info/assistenza.

Abbiamo creato tutorial scritti e video per ogni flusso di attività in PCUP, mettendo insieme una documentazione organizzata e facilmente navigabile dai nostri clienti e dal loro staff, che vede una continua evoluzione del personale. Abbiamo cercato di non dare nulla per scontato e di mettere particolare attenzione nel documentare i flussi riguardanti le transazioni di denaro, chiaramente il tema più sensibile. Per diversi anni a venire il nostro Centro Assistenza sarà un work in progress, per stare al passo con un prodotto che crescerà e andrà a coprire sempre più funzioni e sempre più complesse.

La documentazione per l’assistenza clienti può dare a nostri partner, collaboratori, investitori e follower la misura dell’articolazione del prodotto digitale PCUP, di cui siamo orgogliosi ed emozionati. Di nuovo, dobbiamo ringraziare il Covid19 per il tempo e la serenità necessari a mettere in piedi il primo Centro Assistenza Clienti di PCUP.