La continua evoluzione del nostro bicchiere

Nel nostro precedente articolo abbiamo raccontato delle difficoltà insite nella creazione di un nuovo prodotto. Portare avanti un’idea e creare un prodotto partendo da zero e senza alcun modello da seguire può essere infatti un procedimento complesso e che richiede correzioni e aggiustamenti in corso d’opera.

Proprio per questo motivo il primo bicchiere che abbiamo costruito era molto diverso da quello attuale.

Il nostro prodotto è infatti in costante evoluzione.

Teniamo in alta considerazione i feedback che ci giungono dai gestori, dai barman e dagli utenti finali che in prima persona bevono dai nostri bicchieri. Sono proprio questi consigli che ci invogliano a migliorare e che ci spingono alla realizzazione del bicchiere perfetto.Leggere di più


Perchè PCUP è sharing economy?

PCUP è la startup che investe nel bicchiere come oggetto di design, come device internet of things, come mezzo d'informazione, come memoria collettiva delle nostre relazioni.

Lo facciamo attraverso il miglior manifatturiero made in Italy e applicazioni mobile che eliminano le code, garantiscono la sicurezza dei pagamenti e quantificano in tempo reale il risparmio di plastica ottenuto.

Perchè il bicchiere?

Perchè quando abbiamo un buon motivo per stare in tanti e tutti insieme, ci beviamo su. I nostri bicchieri sono gli unici al mondo a generare valore quanto più vengono usati, per questo siamo l'alternativa più creativa al bicchiere di plastica usa e getta.Leggere di più


Come bere il tuo drink nel migliore dei modi

Come bere il tuo drink nel migliore dei modi

Nella tua vita quanti drink o birre hai bevuto?

E quanti di questi erano annacquati o dal gusto cattivo?

Per non parlare, poi, delle birre calde d’estate.

Bere questi intrugli slavati o questi boccali di bevande tiepide vi ha abituato a buttare giù quella che si può quasi definire come acqua calda e sporca.

Si è portati a dimenticare che c’è modo e modo di bere: uno irrispettoso delle persone e della scienza che c’è dietro alla preparazione di un drink, l’altro invece rispettoso sia del cocktail che della persona che lo tiene in mano.

Tutto questo però non dipende solo dalla passione e dalla capacità del barman che vi sta servendo. C’è un altro elemento fondamentale del vostro drink che spesso passa in secondo piano.Leggere di più


Le 4 decisioni che hanno plasmato il nostro bicchiere

Le 4 decisioni che hanno plasmato il nostro bicchiere

Startup vuol dire affidarsi alla propria creatività, al proprio intuito e alla propria intelligenza per dare vita a qualcosa di grande.

Suona bene, no?

Il lato oscuro della startup è riuscire a creare il tuo prodotto in assenza di un modello da copiare, di un manuale di istruzioni, di una chiara idea di quello che vuoi ottenere, un’infinità di alternative da ponderare e sfrondare, e pochissimo tempo a disposizione.

Ah, ovviamente il tutto senza il becco di un quattrino.

Quanto più in queste condizioni, tanto più sei startup.Leggere di più